Hai cercato:  Rolling blackouts coastal fever --- Titoli trovati: : 4
  • 1
 
Pag.: oggetti:
 
ordina per
aiuto su ricerche
Pag.: oggetti:
Rolling blackouts coastal fever Endless rooms (loser edition)
Lp [edizione] nuovo  stereo  usa  2022  sub pop 
indie 2000
edizione limitata "loser edition" in vinile colorato. Il terzo album, che riprende a correre lunghe cavalcate tra jangle-pop, indie-rock "slacker" e psichedelia, un disco più movimentato rispetto ai toni soft-rock del precedente "Sideways to New Italy". Gli australiani Rolling Blackouts Coastal Fever, nati a Melbourne nel 2014, sono tra le realtà più interessanti in ambito guitar rock con riferimenti jangle-pop psichedelici del passato. Con all'attivo due EP - "Talk Tight" (2015) e "The French Press" (2017) - hanno nel 2018 pubblicato il disco d'esordio, "Hope Downs", per la storica etichetta americana Sub Pop. Grande senso della melodia e della canzone, con le chitarre sempre in primo piano. il secondo disco, “Sideways to New Italy” esce nel 2020 amplificando il lato più soffice della band, il terzo album "endless rooms" è del 2022.
Euro
30,00
codice 2110754
scheda
Lp [edizione] nuovo  stereo  usa  2018  sub pop 
indie 2000
coupon per download, inner sleeve. "Hope Downs" (2018), album di debutto degli australiani Rolling Blackouts Coastal Fever, è il disco con le miglior canzoni jangle pop uscito nell'ultimo anno : chitarre scintillanti, melodie pop che si fanno ricordare e mood sonoro alla R.E.M. e alla Go-Betweens. Gli australiani Rolling Blackouts Coastal Fever, nati a Melbourne nel 2014, sono tra le realtà più interessanti in ambito guitar pop. Con all'attivo due EP - "Talk Tight" (2015) e "The French Press" (2017) - hanno nel 2018 pubblicato il disco d'esordio, "Hope Downs", per la storica etichetta americana Sub Pop. Grande senso della melodia e della canzone, con le chitarre sempre in primo piano.
Euro
23,00
codice 2093178
scheda
Rolling blackouts coastal fever Sideways to new italy (loser edition)
Lp [edizione] nuovo  stereo  usa  2020  sub pop 
indie 2000
edizione limitata in vinile colorato. Il secondo album del gruppo australiano, dedicato ad una zona del paese madre fondata da immigrati veneti, si presenta come i precedenti lavori con una raffinata raccolta di canzoni apparentemente spensierate con intrecci di chitarre e voci jangle-pop (loro si definiscono soft-punk), con riferimenti a R.E.M., Byrds, Pavement. “Sideways to New Italy” (2020), secondo disco degli australiani Rolling Blackouts Coastal Fever, è uno degli album “guitar pop” del 2020. Il suono, ancora più pulito rispetto all’album precedente, è sempre più di facile presa: la band sa scrivere canzoni dal forte appeal radiofonico (in senso buono) e con questo nuovo disco lo dimostra ulteriormente. Melodie, chitarre scintillanti e una produzione che mette in risalto il songwriting dei Rolling Blackouts Coastal Fever. Gli australiani Rolling Blackouts Coastal Fever, nati a Melbourne nel 2014, sono tra le realtà più interessanti in ambito guitar pop. Con all'attivo due EP - "Talk Tight" (2015) e "The French Press" (2017) - hanno nel 2018 pubblicato il disco d'esordio, "Hope Downs", per la storica etichetta americana Sub Pop. Grande senso della melodia e della canzone, con le chitarre sempre in primo piano. Sempre pop (forse ancor di più) anche il secondo disco, “Sideways to New Italy” nel 2020.
Euro
23,00
codice 2093179
scheda
Lpm [edizione] nuovo  stereo  usa  2017  sub pop 
indie 2000
inner sleeve. Il secondo mini-lp del gruppo con 6 brani. Gli australiani Rolling Blackouts Coastal Fever, nati a Melbourne nel 2014, sono tra le realtà più interessanti in ambito guitar pop. Con all'attivo due EP - "Talk Tight" (2015) e "The French Press" (2017) - hanno nel 2018 pubblicato il disco d'esordio, "Hope Downs", per la storica etichetta americana Sub Pop. Grande senso della melodia e della canzone, con le chitarre sempre in primo piano.
Euro
18,00
codice 2092886
scheda

Page: 1 of 1

  • 1

Pag.: oggetti: