Hai cercato:  Kiss --- Titoli trovati: : 10
  • 1
 
Pag.: oggetti:
 
ordina per
aiuto su ricerche
Pag.: oggetti:
Kiss Asylum
Lp [edizione] originale  stereo  ger  1985  mercury 
  [vinile]  excellent  [copertina]  excellent rock 60-70
l' originale stampa tedesca, copertina lucida con barcode, inner sleeve con testi e foto, etichetta blu ed argento, catalogo 826099-1. Uscito nel settembre del 1985 dopo "Animalize" e prima di "Crazy Nights", giunto al 20esimo posto delle classifiche americane ed al 12esimo di quelle inglesi, il tredicesimo album della hard rock band americana, variamente accolto da critica e fans. L' album vede il debutto alla chitarra solista per Bruce Kulick, che gia' aveva suonato nell' album precedente, sostituendo prima dal vivo e poi a tutti gli effetti Mark St. John (Mark Norton), terzo chitarrista del gruppo dai tempi dell' abbandono di Ace Frehley nel 1982. Continueranno per diversi anni con questa line up, i Kiss, fino alla morte di Eric Carr nel novembre 1991. Formatisi a New York intorno al '72, raggiunsero presto un enorme successo grazie ad un hard rock violento ma di facile presa ed a continui tour in cui i quattro si esibivano, come fanno ancora, con abbondante trucco di scena ed abiti incredibili. Ammorbidito parzialmente il loro suono, mantennero inalterato il riscontro del pubblico: del '77 e' un fumetto della Marvel con il gruppo come protagonista, dell' anno seguente addirittura un cartone animato trasmesso dalla NBC e soprattutto l' exploit dei quattro albums solisti pubblicati contemporaneamente da Peter Criss, Ace Fraheley, Paul Stanley e Gene Simmons, tutti giunti al traguardo del disco di platino. Il loro seguito, devoto ai limiti del fanatismo, fu tale che alimento' un enorme mercato di merchandising assortito, ancora oggi tutt' altro che finito come la storia della band, tra alti e bassi, scioglimenti e ricostituzioni.
Euro
20,00
codice 247718
scheda
Kiss destroyer (45th anniversary 2lp expanded edition)
lp2 [edizione] nuovo  stereo  eu  1976  universal 
rock 60-70
Doppio album in vinile 180 grammi, ristampa del 2021, realizzata in occasione del 45esimo anniversario dall' uscita originaria, rimasterizzata presso i presigiosi Abbey Road Studios, AMPLIATA A DOPPIO ALBUM CON UN INTERO ALBUM DI INEDITI, CON COPERTINA PER L' OCCASIONE APRIBILE ED UN RICCO BOOKLET DI 20 PAGINE con note e foto. Questo il contenuto dell' album aggiunto in questa edizione: 1. God Of Thunder And Rock And Roll (Paul Stanley Demo) 2. Detroit Rock City (Paul Stanley Demo) 3. Love Is Alright (Paul Stanley Demo) 4. I Dont Want No Romance (Gene Simmons Demo) 5. Rock N Rolls Royce (Gene Simmons Demo) 6. Star (Gene Simmons Demo) 7. Beth (Acoustic Mix) 8. Shout It Out Loud (Mono Single Edit) 9. King Of The Night Time World (Live Rehearsal Instrumental) 10. Detroit Rock City (Instrumental) 11. Flaming Youth (Early Version) 12. Shout It Out Loud (Alternate Mix). Il quinto album, uscito nel marzo 1976 in America e nel maggio dello stesso anno in Inghilterra, dopo ''Alive'' e prima di ''Rock and roll over'', giunto all' 11esimo posto delle classifiche Usa ed al 22esimo di quelle Uk. Prodotto da Bob Ezrin, gia' con Alice Cooper, e' il loro album piu' melodico tra quelli registrati fino a quel momento; il loro suono si fece piu' teatrale sulla falsariga dei liveshows, con orchestrazioni ed effetti che li avvicinano al glam, il disco e' uno dei loro massimi classici, include ''Beth'', ''Shout it out loud'', ''Detroit rock city'', ''Rock'n'roll all night''. Formatisi a New York intorno al '72, raggiunsero presto un enorme successo grazie ad un hard rock violento ma di facile presa ed a continui tour in cui i quattro si esibivano, come fanno ancora, con abbondante trucco di scena ed abiti incredibili. Ammorbidito parzialmente il loro suono, mantennero inalterato il riscontro del pubblico: del '77 e' un fumetto della Marvel con il gruppo come protagonista, dell' anno seguente addirittura un cartone animato trasmesso dalla NBC e soprattutto l' exploit dei quattro albums solisti pubblicati contemporaneamente da Peter Criss, Ace Fraheley, Paul Stanley e Gene Simmons, tutti giunti al traguardo del disco di platino. Il loro seguito, devoto ai limiti del fanatismo, fu tale che alimento' un enorme mercato di merchandising assortito, ancora oggi tutt' altro che finito come la storia della band, tra alti e bassi, scioglimenti e ricostituzioni.
Euro
43,00
codice 3027889
scheda
Kiss destroyer (45th anniversary 2lp expanded edition)
lp2 [edizione] nuovo  stereo  eu  1976  universal 
rock 60-70
Doppio album in vinile 180 grammi, ristampa del 2021, realizzata in occasione del 45esimo anniversario dall' uscita originaria, rimasterizzata presso i presigiosi Abbey Road Studios, AMPLIATA A DOPPIO ALBUM CON UN INTERO ALBUM DI INEDITI, CON COPERTINA PER L' OCCASIONE APRIBILE ED UN RICCO BOOKLET DI 20 PAGINE con note e foto. Questo il contenuto dell' album aggiunto in questa edizione: 1. God Of Thunder And Rock And Roll (Paul Stanley Demo) 2. Detroit Rock City (Paul Stanley Demo) 3. Love Is Alright (Paul Stanley Demo) 4. I Dont Want No Romance (Gene Simmons Demo) 5. Rock N Rolls Royce (Gene Simmons Demo) 6. Star (Gene Simmons Demo) 7. Beth (Acoustic Mix) 8. Shout It Out Loud (Mono Single Edit) 9. King Of The Night Time World (Live Rehearsal Instrumental) 10. Detroit Rock City (Instrumental) 11. Flaming Youth (Early Version) 12. Shout It Out Loud (Alternate Mix). Il quinto album, uscito nel marzo 1976 in America e nel maggio dello stesso anno in Inghilterra, dopo ''Alive'' e prima di ''Rock and roll over'', giunto all' 11esimo posto delle classifiche Usa ed al 22esimo di quelle Uk. Prodotto da Bob Ezrin, gia' con Alice Cooper, e' il loro album piu' melodico tra quelli registrati fino a quel momento; il loro suono si fece piu' teatrale sulla falsariga dei liveshows, con orchestrazioni ed effetti che li avvicinano al glam, il disco e' uno dei loro massimi classici, include ''Beth'', ''Shout it out loud'', ''Detroit rock city'', ''Rock'n'roll all night''. Formatisi a New York intorno al '72, raggiunsero presto un enorme successo grazie ad un hard rock violento ma di facile presa ed a continui tour in cui i quattro si esibivano, come fanno ancora, con abbondante trucco di scena ed abiti incredibili. Ammorbidito parzialmente il loro suono, mantennero inalterato il riscontro del pubblico: del '77 e' un fumetto della Marvel con il gruppo come protagonista, dell' anno seguente addirittura un cartone animato trasmesso dalla NBC e soprattutto l' exploit dei quattro albums solisti pubblicati contemporaneamente da Peter Criss, Ace Fraheley, Paul Stanley e Gene Simmons, tutti giunti al traguardo del disco di platino. Il loro seguito, devoto ai limiti del fanatismo, fu tale che alimento' un enorme mercato di merchandising assortito, ancora oggi tutt' altro che finito come la storia della band, tra alti e bassi, scioglimenti e ricostituzioni.
Euro
43,00
codice 3027469
scheda
Kiss hotter than hell
Lp [edizione] nuovo  stereo  eu  1974  mercury / universal 
rock 60-70
ristampa con copertina pressoche' identica alla prima rara rara tiratura su Casablanca. Pubblicato in Usa nel novembre del 1974 dopo ''Kiss'' e prima di ''Dressed To Kill '', giunto al numero 100 delle classifiche Usa e non entrato in quelle Uk. Il secondo album. Registrato dopo che il debutto non aveva dato i risultati commerciali sperati, (83esimo in classifica in Usa) nonostante la bonta' dell' opera, con all' opera gli stessi produttori Richie Wise e Kenny Kerner, "Hotter Than Hell" e' considerato come uno dei classici assoluti del gruppo newyorkese. Molti dei brani non sono piu' eseguiti live, ma allo stesso tempo molte sono le gemme assolute presenti nell' opera, come "Got to Choose", "Parasite", "Goin' Blind", "Let Me Go, Rock 'n' Roll", "Watchin' You", nonche' l' originale versione elettrica di "Comin' Home" che in veste acustica aprira' il loro live del 1996 ''MTV Unplugged'', da segnalare inoltre "Strange Ways", che vede uno dei migliori solo di Ace Frehley in assoluto. Formatisi a New York intorno al '72, raggiunsero presto un enorme successo grazie ad un hard rock violento ma di facile presa ed a continui tour in cui i quattro si esibivano, come fanno ancora, con abbondante trucco di scena ed abiti incredibili. Ammorbidito parzialmente il loro suono, mantennero inalterato il riscontro del pubblico: del '77 e' un fumetto della Marvel con il gruppo come protagonista, dell' anno seguente addirittura un cartone animato trasmesso dalla NBC e soprattutto l' exploit dei quattro albums solisti pubblicati contemporaneamente da Peter Criss, Ace Fraheley, Paul Stanley e Gene Simmons, tutti giunti al traguardo del disco di platino. Il loro seguito, devoto ai limiti del fanatismo, fu tale che alimento' un enorme mercato di merchandising assortito, ancora oggi tutt' altro che finito come la storia della band, tra alti e bassi, scioglimenti e ricostituzioni.
Euro
29,00
codice 3028049
scheda
Kiss killers
Lp [edizione] seconda stampa  stereo  ita  1982  casablanca 
  [vinile]  Excellent  [copertina]  Excellent rock 60-70
seconda stampa italiana, copertina senza barcode, con adesivo "Special Price" sul fronte e "Successo" sulla costola, etichetta con paesaggio desertico e "Casablanca Records and Filmworks" in alto, catalogo 6302193, senza data incisa sul trail off, copia fornita della busta interna con pubblicita' di altre pubblicazioni uscite èer la serie "Successo". Concepito per il mercato extra-americano, non pubblicato quindi negli Usa, questo album e' la seconda raccolta della hard rock band americana, a distanza di quattro anni da "Double Platinum". Contiene dodici brani, tra cui quattro nuovi brani inediti: "I'm a Legend Tonight", "Down on Your Knees", "Nowhere to Run" e "Partners in Crime", voluti dalla Phonogram (major di riferimento, all' epoca, per la Casablanca) che richiese alla band di recuperare un approccio hard rock lontano dalle tentazioni progressive dell' ultimo album "The Elder"; i brani furono registrati con l' aiuto di diversi compositori e musicisti esterni, e non videro la presenza alle registrazioni del membro fondatore Ace Frehley, che di fatto aveva lasciato la band, sebbene non ancora ufficialmente. Formatisi a New York intorno al '72, raggiunsero presto un enorme successo grazie ad un hard rock violento ma di facile presa ed a continui tour in cui i quattro si esibivano, come fanno ancora, con abbondante trucco di scena ed abiti incredibili. Ammorbidito parzialmente il loro suono, mantennero inalterato il riscontro del pubblico: del '77 e' un fumetto della Marvel con il gruppo come protagonista, dell' anno seguente addirittura un cartone animato trasmesso dalla NBC e soprattutto l' exploit dei quattro albums solisti pubblicati contemporaneamente da Peter Criss, Ace Fraheley, Paul Stanley e Gene Simmons, tutti giunti al traguardo del disco di platino. Il loro seguito, devoto ai limiti del fanatismo, fu tale che alimento' un enorme mercato di merchandising assortito, ancora oggi tutt' altro che finito come la storia della band, tra alti e bassi, scioglimenti e ricostituzioni.
Euro
23,00
codice 252307
scheda
Kiss The elder
Lp [edizione] originale  stereo  ita  1981  casablanca 
  [vinile]  Excellent  [copertina]  Very good rock 60-70
la prima stampa italiana, copertina (con lievi segni di invecchiamento) apribile senza barcode, etichetta con paesaggio desertico e "Casablanca Records and Filmworks" in alto, catalogo 6302163, con data sul trail off "11-10-81". Pubblicato in Usa nel novembre del 1981 dopo ''Unmasked'' e prima di ''Creatures Of The Night'', giunto al numero 75 delle classifiche Usa ed al numero 51 di quelle Uk. L' undicesimo album. Lavoro che rappresenta il desiderio della band di ritorno all' hard rock sullo stile del classico ''Destroyer'', fu registrato con alla batteria Eric Carr, ed e' un concept album che deriva da un idea di Gene Simmons e Paul Stanley che si basa su di uno scritto di Simmons stesso. Prodotto da Bob Ezrin, "The Elder" doveva essere il primo passo che avrebbe condotto ad un film, un tour ed un seguito discografico basato sulla stessa storia, ma purtoppo il successo non arrise all' esperimento, che fu abbandonato dopo questo primo capitolo. L' album vede i Kiss alle prese con una sorta di heavy prog rock molto complesso e barocco; tra i brani davvero notevoli "The Oath", "Only You", "I" e "Just a Boy", mentre due sono le tracce piu' vicine al passato, "Dark Light" e lo strumentale "Escape From the Island". "The Elder" sara' il primo album con il batterista Peter Criss ufficialmente fuori dal gruppo, e l' ultima opera con Ace Frehley, che lascera' il gruppo nel 1982. Formatisi a New York intorno al '72, raggiunsero presto un enorme successo grazie ad un hard rock violento ma di facile presa ed a continui tour in cui i quattro si esibivano, come fanno ancora, con abbondante trucco di scena ed abiti incredibili. Ammorbidito parzialmente il loro suono, mantennero inalterato il riscontro del pubblico: del '77 e' un fumetto della Marvel con il gruppo come protagonista, dell' anno seguente addirittura un cartone animato trasmesso dalla NBC e soprattutto l' exploit dei quattro albums solisti pubblicati contemporaneamente da Peter Criss, Ace Fraheley, Paul Stanley e Gene Simmons, tutti giunti al traguardo del disco di platino. Il loro seguito, devoto ai limiti del fanatismo, fu tale che alimento' un enorme mercato di merchandising assortito, ancora oggi tutt' altro che finito come la storia della band, tra alti e bassi, scioglimenti e ricostituzioni.
Euro
20,00
codice 252305
scheda
Kiss (gene simmons) gene simmons (picture disc)
Lp [edizione] nuovo  stereo  eu  1978  lilith 
rock 60-70
ristampa pressocche' identica alla prima rara tiratura nella sua ricercata versione in picture disc, vinile 180 grammi, copertina sagomata "die cut" sul fronte, senza barcode. Pubblicato in Usa nel settembre del 1978, giunto al nuero 2 delle classifiche Usa e non entrato in quelle Uk. Il primo album solista. Associato nella storia dei Kiss ai brani piu' brutali ed hard, Gene Simmons e' il compositore di "Watchin' You", "Calling Dr. Love", "Larger Than Life" e "Goin' Blind", ma il debutto solista del 1978 e' un opera assai diversa, lavoro dagli arrangiamanti complessi con grande utilizzo di armonie vocali, orchestrazioni. elementi di pop e melodie vicine ai Beatles ed al funk/disco e rock & roll. Naturalmente non mancano capitoli piu' hard, come "Radioactive", "Burning Up With Fever" e "See You in Your Dreams", ma Simmons , grandissimo estimatore dei Beatles, ne ripercorre le tracce in "See You Tonite", "Always Near You", "Man of 1,000 Faces" e "Mr. Make Believe". Stranissima la cover del brano classico della Disney "When You Wish Upon a Star". Tra gli ospiti l' Aerosmith Joe Perry, il Cheap Trick Rick Nielsen, Donna Summer, Cher, Bob Seger, Jeff "Skunk" Baxter, Helen Reddy, e Janis Ian.
Euro
24,00
codice 2078183
scheda
Kiss (Peter Criss) peter criss (picture disc)
LP [edizione] nuovo  stereo  eu  1978  lilith 
rock 60-70
ristampa in vinile 180 grammi e PICTURE DISC, pressoche' identica alla prima rara tiratura appunto nella sua ricercata versione in picture disc, con copertina sagomata con larga apertura centrale. Pubblicato in Usa nel settembre del 1978 dopo ' Kiss Alive II '' e prima di '' Dynasty'', Giunto al numero 43 delle classifiche Usa e non pubblicato all'epoca in Uk. Il primo album solista. Registrato dal batterista dei Kiss nel momento del massimo successo della band, nel 1978, quando il gruppo decide di pubblicare 4 albums solisti nello stesso giorno, curiosamente pero', dopo aver pubblicato 9 albums nell'arco di 4 anni, inclusi due doppi dal vivo e una compilation, nessuno dei 4 lavori ando' oltre la top 30 delle charts Usa, Peter Criss basa questa sua avventura su brani veloci e vicini al pop-metal con diversi episodi in stile '' power ballads'' ed aromi da dance floor Newyorkese tipici dei primi anni del decennio.
Euro
24,00
codice 3027007
scheda
Kissing bandits sun brothers
mlp [edizione] originale  stereo  fra  1985  new rose 
  [vinile]  Excellent  [copertina]  Excellent punk new wave
L' unico disco, mini album con 6 brani, del gruppo di Glasgow, stampato dalla benemerita New Rose. Un disco piacevole e divertente: "Savage Boy" ricorda il miglior Iggy Pop solista, in una versione piu' "garagey" e sporca; "Cavemen" fa il verso ai Fleshtones; "Searchin' " e "Save My Life" rivelano influenze roots di stampo decisamente filoamericano; "The Only Thing" e' vicina agli Hoodoo Guroos piu' pop; "Hot Lust", a dispetto del titolo, lascia un po' freddi, per quanto carina. Con Michael Rooney dei concittadini Primevals ospite.
Euro
10,00
codice 204505
scheda
Lp [edizione] ristampa  stereo  eu  1970  essex 
  [vinile]  Excellent  [copertina]  Excellent rock 60-70
copia ancora incellophanata, e con adesivo di presentazione sulc ellophane, ristampa del 2014, ormai fuori catalogo, rimasterizzata dai master tapes originali, in vinile 180 grammi, copertina pressoche' identica a quella della prima straordinariamente rara tiratura, catalogo ESSEX MM01, del disco originariamente stampato in Cile su Arena nel 1970. I Kissing Spell furono una delle principali underground band cilene, si formarono nel 1967 con il nome di El Embrujo Que Besa, e dopo tre anni di attivita' registrarono questo unico lp a nome Kissing Spell; il disco usci' in 1000 copie e vendette malissimo, il clima di psichedelia sognante a base di chitarre acustiche, effetti, farfisa e melodie incantate non trovo' terreno fertile nel Cile martoriato dalle prime avvisaglie di violenza politica e dall' arrivo delle droghe pesanti. I Kissing Spell incisero un secondo album nel 1971, con formazione allargata ed a nome Embrujo, e si sciolsero nel 1972, Carlos Fernandez si uni' ai Blops, band con la quale spesso dividevano i concerti, fino allo scioglimento dopo il colpo di stato del 1974. Questo unico album a nome Kissing Spell e' bellissimo (veramente) e va certo posto tra i capolavori del rock sudamericano insieme al terzo album dei Blops, il primo della Revolucion di Emiliano Zapata ed a ''virgin'' dei Traffic Sound. Consigliatissimo.
Euro
30,00
codice 3012500
scheda

Page: 1 of 1

  • 1

Pag.: oggetti:
Indice autori contenenti "Kiss":
Jellyfish kiss - kiss - 

altri autori contnenti le parole cercate: