Hai cercato:  Band of horses --- Titoli trovati: : 4
  • 1
 
Pag.: oggetti:
 
ordina per
aiuto su ricerche
Pag.: oggetti:
Band of horses Cease to begin
Lp [edizione] nuovo  stereo  usa  2007  sub pop 
indie 2000
Ristampa. Pubblicato nell'ottobre del 2007 dalla Sub Pop, ''Cease to begin'' e' il secondo album dei Band Of Horses, uscito dopo ''Everything all the time'' (2006). Dopo l'abbandono del co-fondatore Mat Brooke, il gruppo americano propone qui un melodico e sognante indie rock, con brani lenti guidati da delicati arpeggi di chitarra e dal falsetto del cantante Ben Bridwell, che si alternano con episodi piu' movimentati ma sempre melodici; il risultato e' vicino a ''Empty rooms'' (2002) dei Canyon, ma molto meno psichedelico. Occasionali echi di musica country si avvertono attraverso l'album. Autori di uno indie rock melodico e sognante, con occasionali echi country e del Neil Young piu' quieto, i Band Of Horses si formano a Seattle nel 2004 su iniziativa di Mat Brooke e Ben Bridwell, entrambi membri dei Carissa's Weird negli anni precedenti. La Sub Pop li mette presto sotto contratto e nel 2005 ristampa il loro primo ep, in precedenza pubblicato dal gruppo. L'album d'esordio ''Everything all the time'' esce nel 2006 e riceve un riscontro positivo, ma Mat Brooke non partecipa al tour successivo ed abbandona il gruppo, concentrandosi sui Grand Archives. Il secondo lp ''Cease to begin'' vede la luce nel 2007.
Euro
29,00
codice 2112427
scheda
Band of horses everything all the time
Lp [edizione] nuovo  stereo  usa  2006  sub pop 
indie 2000
ristampa, Inserto, etichetta sub pop nera con scritte argento e bordo a trattini gialli e stelle bianche. L'album di debutto del gruppo di Seattle, condotto dai polistrumentisti Benjamin Bridwell e Mat Brooke (chitarre, piano, basso, banjo, pedal steel, voci), ex Carissa's Wierd, con Chris Early al basso, e Tim Meinig e Sera Cahoone che si dividono la batteria, prodotto e registrato da Phil Ek. Autori di uno indie rock melodico e sognante, con occasionali echi country e del Neil Young piu' quieto, i Band Of Horses si formano a Seattle nel 2004 su iniziativa di Mat Brooke e Ben Bridwell, entrambi membri dei Carissa's Weird negli anni precedenti. La Sub Pop li mette presto sotto contratto e nel 2005 ristampa il loro primo ep, in precedenza pubblicato dal gruppo. L'album d'esordio ''Everything all the time'' esce nel 2006 e riceve un riscontro positivo, ma Mat Brooke non partecipa al tour successivo ed abbandona il gruppo, concentrandosi sui Grand Archives. Il secondo lp ''Cease to begin'' vede la luce nel 2007.
Euro
29,00
codice 2114242
scheda
Band of horses Infinite arms
Lp [edizione] nuovo  stereo  eu  2010  sony 
indie 2000
Ristampa in vinile pesante, copertina apribile inner sleeve, inserto in carta lucida con foto a colori, testi e disegni, etichetta nera con scritte bianche, Lp pubblicato dalla Sony, nel 2010 dopo "Cease to begin", il terzo album per la band di Seattle, il primo per una major. Trattasi sempre del loro tipico suono vagamente southern mutuato dal folk e dal country, con atmosfere delicate e sognanti, intimanente malinconiche: le chitarre si incastrano l'una dentro l'altra, contrappuntando le trame narrative della voce, tutto sostenuto da una puntuale base ritmica. Autori di uno indie rock melodico e sognante, con occasionali echi country e del Neil Young piu' quieto, i Band Of Horses si formano a Seattle nel 2004 su iniziativa di Mat Brooke e Ben Bridwell, entrambi membri dei Carissa's Weird negli anni precedenti. La Sub Pop li mette presto sotto contratto e nel 2005 ristampa il loro primo ep, in precedenza pubblicato dal gruppo. L'album d'esordio ''Everything all the time'' esce nel 2006 e riceve un riscontro positivo, ma Mat Brooke non partecipa al tour successivo ed abbandona il gruppo, concentrandosi sui Grand Archives. Il secondo lp ''Cease to begin'' vede la luce nel 2007.
Euro
28,00
codice 2112475
scheda
Band of horses Things are great
Lp [edizione] nuovo  stereo  can  2022  bmg 
indie 2000
adesivo su cellophane. Il sesto album della band capitanata da Ben Bridwell, con una nuova formazione a supportare la sua voce e chitarra, co-prodotto insieme a Jason Lytle, Dave Fridmann, Wolfgang Zimmerman e Dave Sardy. Disco che musicalmente ritrova lo spirito dei primi lavori. Autori di uno indie rock melodico e sognante, con occasionali echi country e del Neil Young piu' quieto, i Band Of Horses si formano a Seattle nel 2004 su iniziativa di Mat Brooke e Ben Bridwell, entrambi membri dei Carissa's Weird negli anni precedenti. La Sub Pop li mette presto sotto contratto e nel 2005 ristampa il loro primo ep, in precedenza pubblicato dal gruppo. L'album d'esordio ''Everything all the time'' esce nel 2006 e riceve un riscontro positivo. Il secondo lp ''Cease to begin'' vede la luce nel 2007, cui succedono "Infinite arms" (10) e "Mirage rock" (12). Nel 2016 esce "why are you ok?" , seguito nel 2022 da "things are great".
Euro
31,00
codice 2110516
scheda

Page: 1 of 1

  • 1

Pag.: oggetti: